Feed RSS

Ricetta: “Biscotti-Cereali”!

Aaaaaallora!

Cominciamo subito ad inserire un nuovo formato in questo blog!

Stiamo parlando di…

RICETTE!!!!

E la prima ricetta che voglio proporvi è una roba decisamente strana, qualcosa che è una specie di ibrido tra un vagone di biscotti e un pacco di cereali da inzuppare nel latte.

Più o meno una roba del genere, per intenderci:

Tazza di Game of Thrones a parte, vi assicuro che questi microbiscotti sono super sfiziosi, soprattutto se li mangiate senza latte come faccio io!

Sì, perché anche a casa nostra si combatte l’eterna guerra tra quelli che “i biscotti con il latte” e quelli che “proprio no”.

E io ovviamente sono per il NO!

Ma cominciamo con gli ingredienti:

  • Cioccolato Fondente – 180g
  • Olio di Semi – 60g
  • Zucchero – 150g
  • Farina – 220g
  • Uova – 2
  • Lievito – 1 Cucchiaino

La prima cosa da fare è sciogliere il cioccolato a bagnomaria (o in microonde se, come me, siete pigri!), e successivamente si unisce l’olio di semi.

In una terrina a parte, quindi, sbattere le uova con lo zucchero e successivamente unire il cioccolato e l’olio, amalgamando bene.

Quindi il passo successivo è incorporare le polveri, quindi la farina e il lievito, mescolando fino a quando non si ottiene un composto soffice e lo si mette in frigorifero a riposare per una mezz’oretta.

Dopodiché, l’ultimo passaggio è fare delle palline di circa 4g, che cuociono in forno statico a 180° per 7 minuti.

Tutto qui, niente di complicato, niente di impossibile.

Se non per il fatto che vi serviranno minimo tre infornate!

I biscotti si conservano abbastanza a lungo, se tenuti in un contenitore ermetico, ma vi assicuro che spariranno in men che non si dica!

E a prescindere da quale sia la vostra fazione, vi lascio alcune foto per farvi venire l’acquolina in bocca!

E questa è la mia prima vera ricetta!

Fatemi sapere nei commenti se proverete questi biscotti, e soprattutto cosa ne pensate!

E se preparate questa ricetta, non dimenticate di taggarmi su instagram!!!

xoxo

Fede


Se vi è piaciuto il mio articolo,

iscrivetevi per non perdere i prossimi

e

sostenetemi con un commento, un like e condividendo l’articolo!

Grazie!

Unisciti ad altri 354 follower

Ed ecco altri interessanti articoli per voi!

  • Ricetta: “Biscotti-Cereali”!

    giugno 9, 2020 di

    Aaaaaallora! Cominciamo subito ad inserire un nuovo formato in questo blog! Stiamo parlando di… RICETTE!!!! E la prima ricetta che voglio proporvi è una roba decisamente strana, qualcosa che è una specie di ibrido tra un vagone di biscotti e un pacco di cereali da inzuppare nel latte. Più o meno una roba del genere,… Leggi altro

  • UPDATE :*

    maggio 25, 2020 di

    Ciao a tutti! Come ovviamente vi sarete resi conto, ho lasciato un pochino da parte il blog in questo periodo, ma spero vogliate scusarmi. Alla fine ho avuto diverse buone ragioni: L’Australia è andata a fuoco Abbiamo sfiorato la Terza Guerra Mondiale Abbiamo perso Kobe Ci siamo trovati a fronteggiare una pandemia I governi del… Leggi altro

  • Mistery Bag!

    gennaio 16, 2020 di

    Ok, chi mi segue su Instagram sa benissimo che mi sono lanciata nell’avventura della “no buy challenge” per il mese di Gennaio. Infatti voglio rassicurarvi: Questa è tutta roba di Dicembre U_U (Federica, giustificando sè stessa.) E poi comunque, alla fine, questa è una mistery bag, quindi non avrebbe valenza di acquisto! Se vi foste… Leggi altro

Visualizza tutti gli articoli

UPDATE :*

Ciao a tutti!

Come ovviamente vi sarete resi conto, ho lasciato un pochino da parte il blog in questo periodo, ma spero vogliate scusarmi.

Alla fine ho avuto diverse buone ragioni:

  • L’Australia è andata a fuoco
  • Abbiamo sfiorato la Terza Guerra Mondiale
  • Abbiamo perso Kobe
  • Ci siamo trovati a fronteggiare una pandemia
  • I governi del mondo hanno approfittato della pandemia per cambiare le batterie ai piccioni
  • Trump che dice scemenze
  • I Gomblottisti
  • Le mascherine
  • I guanti
  • Il lievito e la farina
  • I dolci
  • Trump
  • Cose varie
  • Trump
  • Trump
  • I discorsi in diretta facebook
  • Trump
  • Gente che beve disinfettanti

Insomma, mi sembra che queste ragioni siano piuttosto valide, no? Certo, potremmo anche aggiungere Trump a queste motivazioni, ma mi sembrava eccessivo inserirlo nell’elenco 😛

Oltre a questo, ci siamo anche e soprattutto ritrovati incasinati in un trasloco internazionale (che sembra una roba fighissima, detta così) e che se vogliamo dirla tutta è stato anche un trasloco tra due blocchi, in quanto l’UK era già uscita dall’EU.

Cazzarola! O.o

Piuttosto, scrivetemi nei commenti se volete sapere di più sulla nostra avventura a Southampton!

Chiaramente tutto questo ci ha incasinati non poco, anche perché tutto quello che avremmo dovuto fare ha subito dei rallentamenti non indifferenti e ovviamente le nostre priorità si sono spostate in una determinata direzione.

Tuttavia, ora che le cose sembrano aver raggiunto un assetto che possa essere affrontato senza doversi chiedere se le cose cambieranno nel giro di 15 minuti….

NON AVETE IDEA DI QUANTI ACQUISTI HO DA FARVI VEDERE *_*

(SHH, ho anche vinto un concorso…)

Bene gente, ci sentiamo presto!!!

xoxo

Fede


Se vi è piaciuto il mio articolo,

iscrivetevi per non perdere i prossimi

e

sostenetemi con un commento, un like e condividendo l’articolo!

Grazie!

Unisciti ad altri 354 follower

Ed ecco altri interessanti articoli per voi!

Mistery Bag!

Ok, chi mi segue su Instagram sa benissimo che mi sono lanciata nell’avventura della “no buy challenge” per il mese di Gennaio.

Infatti voglio rassicurarvi:

Questa è tutta roba di Dicembre U_U

(Federica, giustificando sè stessa.)

E poi comunque, alla fine, questa è una mistery bag, quindi non avrebbe valenza di acquisto!

Se vi foste persi l’articolo in cui parlo dei prodotti che ho acquistato per avere questa mistery bag, lo trovate a questo link.

Ma lanciamoci subito verso il primo prodotto!

Primo prodotto = palette!

New-trals VS Neutrals, palette dal nome fighissimo che non vedo l’ora di provare!


Come secondo prodotto ho invece trovato la Beyond Radiance, che è ovviamente una palette di illuminanti!


Sembrano tre, invece è solo uno!

Maledetto packaging specchiato! 😀

Pennello da occhi ovale Pro Precision #8!


E qui cominciamo a ragionare. Tre lipstick della linea SophX!

In ordine troviamo: Cake, Fudge e Syrup!

Sto diventando bravina a fare le foto O.o

evitiamo di smentire, please -.-‘

E siccome vogliamo essere luminosissimi (bollette non vi temo), alla quinta posizione troviamo…

UN ALTRO ILLUMINANTE!

Si tratta dello Skin Kiss, l’illuminante con cui ormai ho un rapporto molto personale.

Perché?

Perché lo trovo in tutte le mistery bag! 😀


E adesso passiamo a un highlithter. Per la precisione parliamo del Liquid Highlighter che, come avrete avuto difficoltà ad intuire dal titolo, è nientemeno che un Illuminante Liquido.

Sì, avete capito bene.

Un altro illuminante -.-


E per ultimo, un Lip Contour Kit, una di quelle cose di cui non ti rendi mai conto di quanto siano utili!


Mi azzarderei a dire che come mistery bag non è stata per niente male!

Come abbiamo già detto, una bag piuttosto luminosa, ma con prodotti che alla fine possono sempre tornare utili!

Se vi interessa la recensione particolare di uno di questi prodotti, fatemelo sapere nei commenti!

xoxo

Fede


Se vi è piaciuto il mio articolo,

iscrivetevi per non perdere i prossimi

e

sostenetemi con un commento, un like e condividendo l’articolo!

Grazie!

Unisciti ad altri 354 follower

Ed ecco altri interessanti articoli per voi!

2020…%

Ciao a tutti!

Aaaaallora, prima di tutto voglio rassicurarvi. Non sono sparita!

(Notare l'immagine perfettamente a fuoco)

Semplicemente in questi giorni ho deciso di staccare un pochino e di concedermi un po’ di riposo con la mia famiglia in Inghilterra.

Spero che anche voi abbiate passato delle buone feste!

Ci tengo a precisare che questo non sarà il solito articolo sui buoni propositi per il 2020, perché come avete visto dal titolo, probabilmente ne rispetterei solo 20%, e poi…

Ma onestamente, a chi gliene frega qualcosa dei buoni propositi della gente?

O_O

Non vi ho abbandonate, assolutamente!

Vi devo ancora finire di raccontare del calendario dell’avvento e continuerò a raccontarvi fatti divertenti che mi capitano o che mi sono già capitati!

E dai, va bene, un buon proposito per quest’anno ve lo lascio…

Voglio provare a essere una madre supermegaiperfantasmagorica!

Ve l’avevo detto che sono diventata madre, vero? O.o

xoxo

Fede


Se vi è piaciuto il mio articolo,

iscrivetevi per non perdere i prossimi

e

sostenetemi con un commento, un like e condividendo l’articolo!

Grazie!

Unisciti ad altri 354 follower

Ed ecco altri interessanti articoli per voi!

16, 17, 18… Calendario col Botto!

Forse il peggior titolo di sempre…

Confucio, su questo articolo.

Bene, giovincelle e giovincelli, altro giro di calendario dell’avvento!

Per i malandrini o gli sbadati tra di voi che si sono persi gli articoli precedenti, ecco un piccolo recap!

Ed ora che vi ho dato la possibilità di rimettervi al passo, cominciamo con il primo prodotto!

16 Dicembre

Torniamo a bomba sulla linea Sugar Crush, ma stavolta con un Body Wash in travel size da 75ml!

Dalla dicitura che lo accompagna – INCREDIBUBBLE – promette di riempire la vostra doccia di bolle profumate, e io posso sicuramente dirvi che saranno profumate al limone!

17 Dicembre

AHAHAH!

Io, su questo prodotto.

No, vabbè, ma stiamo scherzando?

Allora, cominciamo col dire che a prima vista ho pensato fosse una di quelle roselline di pasta di zucchero che si mettono sopra le torte…

Ma sicuramente non avrebbe potuto essere… quindi?

Non farò troppi giri di parole, ve lo dico chiaro e tondo.

Andrea ha preso questa rosa e l’ha assaggiata per vedere se fosse fatta di ostia -.-

E indovinate un po’?

No, non è fatta di ostia.

È UNA SAPONETTA…

Allora, se esistesse un premio per la saponetta più inutile al mondo, sicuramente lo vincerebbe.

E se esistesse un premio per il peggior prodotto di un calendario dell’avvento, sarebbe sicuramente in lizza!

(Non vincerebbe… vi ricordo che MAC mette i campioncini nel suo calendario!)

Sostanzialmente stiamo parlando di una saponetta al profumo di rosa, i cui petali sono talmente delicati che al primo utilizzo si distruggeranno.

E soprattutto, non è buona da mangiare! 😀

18 Dicembre

Anche per questo prodotto ci imbattiamo in una linea che abbiamo già incontrato: “HAND FOOD”.

Non si tratta di una travel size, bensì di una full size da 125 ml, con un profumo di Rosa e Bergamotto!

Come l’altra crema della stessa linea, al tatto si presenta molto ricca e nutriente, l’ideale per donare nuova vita alle vostre mani.

Per quanto riguarda lo slogan, l’unico realmente degno di nota in questa tripletta, hanno giocato sul verbo “Hand Over” che possiamo tradurre con “Consegnare a mano”.
Mi sembra abbastanza logico, ma devo dire che Soap&Glory mi ha abituata a ben altro!

E anche per questo giro abbiamo concluso!

Ci rimangono solamente due appuntamenti e poi potremo finalmente goderci cenone, colazionone, pranzone e ulteriore cenone… e perché no, anche ricominciare daccapo!

E voi? State già facendo programmi? Pensate di utilizzare qualche prodotto che avete trovato nei calendari dell’avvento per il vostro Natale?

Parliamone nei commenti!

xoxo

Fede


Se vi è piaciuto il mio articolo,

iscrivetevi per non perdere i prossimi

e

sostenetemi con un commento, un like e condividendo l’articolo!

Grazie!

Unisciti ad altri 354 follower

Ed ecco altri interessanti articoli per voi!

13, 14, 15… Soap&Glory Stupisce Ancora!

Eccoci qui, ancora una volta, per il calendario dell’avvento di Soap&Glory!

Per chi si fosse perso i precedenti articoli, ecco una piccola lista:

Ma rompiamo subito il ghiaccio e partiamo col primo prodotto!

13 Dicembre

Avevo forse un modo migliore per augurarvi una buona giornata? 😀

Abbinato al 13 Dicembre troviamo nientemeno che un burro corpo full size da 200ml: “The Righteous Butter”

Ok, devo essere onesta, non ho avuto ancora l’occasione di aprirlo, quindi non ho idea di quale sia la profumazione né la consistenza.

Ma se volete saperne di più, scrivetemelo nei commenti!

Per quanto riguarda, invece, lo slogan di accompagnamento, questo è quello che si potrebbe tranquillamente definire “semplice, ma efficace”!

Da “better” a “butter” il salto è proprio breve!

14 Dicembre

*_* *_* *_*

Oggi ci becchiamo uno dei miei prodotti preferiti in assoluto:

LO SHAMPOO SECCO!

Lo shampoo secco è tipo un salvavita!

È tipo quell’amica che ti porta la matita occhi all’ultimo minuto quando hai perso la tua.

È tipo Uber quando tutti i mezzi pubblici sono in sciopero.

È la carbonara ignorante quando hai il frigo vuoto.

LO SHAMPOO SECCO È IL LATO CHIARO DELLA FORZA

“Luke, usa la forza”
Cit. Yoda, dal parrucchiere, durante un rush

Ok, provo a tornare in me stessa.

Questo prodotto si presenta in versione FULL SIZE (*_*) e dal punto di vista della profumazione mi dà un’idea di fruttato e floreale.

Ovviamente lo ho provato e posso assolutamente confermare che svolge il suo lavoro egregiamente, salvando le povere donzelle (e anche donzelli) nel momento del bisogno!

Dal lato della grafica, si presenta con il solito rosa tipico di Soap&Glory e sì…

IT’S TO DRY FOR!

Ovviamente qui viene utilizzato il termine “dry” che significa “asciugare” per giocare con la frase
“IT’S TO DIE FOR”
che si può tradurre al meglio in italiano con
“È BELLO DA MORIRE”

Inoltre sul flacone viene riportato il nome del prodotto che è “The Rushower”, altro gioco di parole tra “Rush-Hour” ovvero “Ora di Punta” e “Shower”.

Forse il mio prodotto preferito fino a ora.

P.S. Se volete un articolo sulla mia mania per lo shampoo secco, non avete che da chiederlo nei commenti!

Ma siete avvisate! Ci sarà da ridere!

15 Dicembre

Niente di nuovo in questa casellina, visto che trovo un prodotto che già si presentava alla casella n.1 che potete vedere a questo link.

Il prodotto è il “Clean on Me”, un bagnodoccia

Alla fine, lavarsi non fa mai male! 😀


Ed anche per questo appuntamento è tutto!

Fatemi sapere come stanno andando i vostri calendari, sono sempre molto curiosa!
Vi aspetto nei commenti!

xoxo

Fede


Se vi è piaciuto il mio articolo,

iscrivetevi per non perdere i prossimi

e

sostenetemi con un commento, un like e condividendo l’articolo!

Grazie!

Unisciti ad altri 354 follower

Ed ecco altri interessanti articoli per voi!

10, 11, 12… Un Calendario a Metà!

Ho un pollice che sembra un indice…

Bene, iniziamo con questa considerazione che approfondiremo più tardi nel corso di questo articolo!

Inoltre, se ve li siete persi, ecco la lista degli articoli precedenti:

Ma bando alle castronerie, partiamo subito col primo prodotto!

10 Dicembre

Il prodotto abbinato a questo giorno è una maschera che dona lucentezza al viso.

Non avendola ancora aperta, non ho idea di quale sia la profumazione, ma posso dirvi che nella formulazione sono presenti fiori di loto, boccioli di ciliegio, estratto di rooibos ed è arricchita con vitamina C.

Noto con il nome afrikaans di “Rooibos”, l’Aspalathus Linearis è una pianta della famiglia delle Febacee, le cui foglie si utilizzano per ricavarne un infuso (detto anche tè rosso africano) contenente grandi quantità di vitamina C, magnesio, calcio, fosforo, ferro, fluoro e potassio.

Per approfondire, ecco la pagina di Wikipedia.

Per quanto riguarda il nome, ci viene detto che è una maschera da Party Recovery, che quindi sembrerebbe efficace per contrastare le nostre notti selvagge!

Inoltre, nei vari giochi di parole, troviamo:

  • Mask-Have invece di Must-Have
  • Glow for It invece di Go for It

Probabilmente non i migliori che abbiano mai tirato fuori, ma per lo scarso umorismo degli inglesi sono più che sufficienti.
Non mi sorprenderei nel vedere un’inglese aprire questa maschera e ridere per 5 minuti buoni u.u

11 Dicembre

Ok, qui ci riprendiamo decisamente con i giochi di parole!

Prima di tutto… CREAM COME TRUE!

Passiamo dal sogno che si avvera alla crema che si avvera, e inoltre:

SUGAR CRUSH

Questo è carino perché può avere due chiavi di lettura.
Può effettivamente riferirsi a un “sugar rush” che equivale a un momento in cui si consuma una grande quantità di dolci, oppure all’avere una cosiddetta “crush” (una cotta, in italiano) per lo zucchero!

Tutto, quindi, ci fa presumere che questo burro corpo sia super dolce!

Troviamo infatti una formula composta da burro di karitè, burro di cacao, lime, olio di mandorle ed estratto di kiwi!

PRATICAMENTE LO PUOI SPALMARE SUL PANE TOSTATO!

Una travel size con una profumazione decisamente agrumata e che al tatto promette davvero bene in termini di effetto nutriente.

12 Dicembre

A questo giro troviamo una bath fizzer!

E NO, QUESTA VOLTA NON L’HO PERSA! 😀

Non avendola ancora aperta non posso dirvi molto su questa bath fizzer se non che non vedo l’ora di provarla!

Sicuramente lo slogan SCENT-SATIONAL mi fa presagire qualcosa di super profumato (“scent” significa “profumo”, in inglese) che sicuramente mi regalerà un bagno super rilassante!

“Fede, ma all’inizio del post ci hai detto qualcosa su un pollice e un indice…”

Beh sì…

Adesso, onestamente… avete visto la foto della bath fizzer?

Ecco, quello non è un indice. Quello è il mio pollice 😐

Potete immaginare quanto Andrea mi abbia preso per il culo per questa cosa?

😀

E voi?
Siete ancora immersi nell’avventura del calendario o non avete resistito e avete aperto tutte le caselline?

Fatemelo sapere nei commenti!


Se vi è piaciuto il mio articolo,

iscrivetevi per non perdere i prossimi

e

sostenetemi con un commento, un like e condividendo l’articolo!

Grazie!

Unisciti ad altri 354 follower

Ed ecco altri interessanti articoli per voi!

Natale in anticipo! *_*

Eccomi qui!

Come vi avevo anticipato qualche giorno fa in una storia sul canale instagram, qualche giorno fa mi sono vista recapitare un pacco di cui non sapevo nulla!

Cominciamo con il dire che questo pacco è arrivato in un momento in cui non compravo makeup da 8 mesi…

Sì, avete letto bene… 8 mesi!

Un po’ per sfida con me stessa, un po’ per vedere come ci si sente, ho deciso di intraprendere questo viaggio senza acquisti, e in tutta onestà, in effetti, io non ho ancora comprato niente!

Questo pacco è infatti un regalo di Andrea che, approfittando delle combo Black Friday + Sconti Cumulativi + Cyber Monday si è dimostrato per l’ennesima volta una persona attenta anche alle mie più piccole allusioni!

Probabilmente avrà preso appunti o che so io, fatto sta che un sacco dei prodotti che ho ricevuto sono prodotti che probabilmente avrei cercato di accaparrarmi il 26 Dicembre… il famigerato Boxing Day!

Ad ogni modo, quando mi è stato recapitato ho pensato che fosse un regalo di Natale, ma sapevo che Andrea non mi avrebbe mai fatto arrivare un pacco con tutto questo anticipo.

Quindi sapete che ho fatto?

L’ho aperto 😀

Partiamo con la prima palette: CHILLED

Si tratta di una meravigliosa palette, la cui formula è arricchita con Cannabis Sativa!


Secondo prodotto. Altra palette!

Parliamo della MAKE MAGIC, in collaborazione con Carmi MUA!


Prodotto N.3.

A questo giro mi sono beccata un packaging che sembra uscito direttamente dalla Barriera di Game of Thrones!

Si tratta di ICE, della linea Forever Flawless.


In quarta posizione troviamo invece la TASTY AVOCADO!


Posizione N.5 per la palette COOL DOWN, la prima delle tre della OBSESSION.


Alla posizione N.6 segue la LOVE IS LOVE.


E alla 8 troviamo invece la WARM UP!


Per ultimo ho lasciato il pezzo più bello! *_*

Da Revolution mi ha regalato nientemeno che l’ABRACADABRA, una palette di glitter pressati super sbrilluccicosa *_*

Questa è ovviamente solo una haul, ma se siete interessate a sapere qualcosa di più, fatemi sapere nei commenti quali prodotti volete che recensisca in maniera più approfondita!

Prometto, vi ascolterò!

P.S.
C’era anche una mistery bag!

Se volete sapere cosa conteneva,
scrivetemelo nei commenti!

xoxo

Fede


Se vi è piaciuto il mio articolo,

iscrivetevi per non perdere i prossimi

e

sostenetemi con un commento, un like e condividendo l’articolo!

Grazie!

Unisciti ad altri 354 follower

Ed ecco altri interessanti articoli per voi!

7, 8, 9… Il Calendario si svuota!

Bentrovati nel consueto appuntamento con il Calendario dell’Avvento!

Per chi si fosse perso le prime due puntate, vi lascio subito i link:

  • Genitore 1
  • Genitore 2

Ah no scusate, quella è un’altra storia!

Ecco i veri link:

Ma non perdiamo ulteriore tempo e passiamo immediatamente al primo prodotto!

7 Dicembre

Come potete vedere dall’immagine, si tratta di un face wash in travel size da 50ml!

La formulazione promette un effetto detox 3 in 1, che renderà la pelle del vostro viso liscia, pulita e purificata!

Il packaging non mi sembrava nulla di incredibile, fino a che mio figlio non mi ha clamorosamente smentita!

Era lì, in agguato, e proprio come recita lo slogan abbinato a questo prodotto…

Wait and C!

esatto, aspetta e vedrai!

Passiamo dunque a profumazione e colorazione.

Il profumo è decisamente balsamico con note di menta, mentre per quanto riguarda il colore si presenta come un azzurro molto tenue con granuletti rosa pallido che hanno la funzione di scrub.

8 Dicembre

Questo giorno ci riserva invece un ombretto liquido in mini size da 6ml.

Ok, diciamoci la verità…

SURP-EYES!

EYES-CREAM

OH MY…

Non credo ci sia bisogno di spiegare questi giochi di parole, perché vanno davvero oltre il limite dello scontato!

Occupiamoci però del prodotto.

Si tratta di un ombretto liquido piuttosto classico con una colorazione tra il ramato e il dorato che presenta una buona dose di glitter.

9 Dicembre

Come ultimo prodotto di oggi, eccoci con una crema mani nutriente in formato full size (credo, forse…) da 50ml.

Il nome fa assolutamente presagire le proprietà nutrienti di questa crema, tanto che appunto viene definita cibo per le mani!

Inoltre la frase di accompagnamento… beh, HAND-SOME ha il suo perché come cosa!

Parlando nello specifico del prodotto, abbiamo una consistenza che sembra assolutamente rendere giustizia al nome e una profumazione di lime e vaniglia che farebbe davvero venir voglia di mangiarla!

E anche questa tripletta è andata!

Anche voi state continuando a depredare il vostro calendario dell’avvento?
Fatemi sapere come va!

xoxo

Fede


Se vi è piaciuto il mio articolo,

iscrivetevi per non perdere i prossimi

e

sostenetemi con un commento, un like e condividendo l’articolo!

Grazie!

Unisciti ad altri 354 follower

Ed ecco altri interessanti articoli per voi!

Il mio secondo matrimonio #lifestory

Ciao a tutti, bentrovati in questa seconda puntata di #lifestory.

Come vi avevo detto in QUESTO ARTICOLO, nel periodo di tempo in cui sono stata praticamente assente dal mondo digitale, sono passata attraverso due matrimoni.

Il punto è che non è successo nulla di tutto quello che vi ho fatto credere per gioco!

Semplicemente, dopo il matrimonio ufficiale, io e Andrea abbiamo affrontato un secondo matrimonio nel paese dei miei genitori!

Sì, avete letto bene: affrontato!

Cerco di spiegarvi la situazione:

  • 27 Agosto 2017
  • Centro Sardegna
  • 7894° all’ombra
  • Più di 250 invitati
  • Io incinta e nessuno che ancora doveva saperlo

Vi è chiara la situazione? 😀

Probabilmente una delle situazioni più stressanti che mi sia trovata ad affrontare.

Immaginate gli infiniti cugini dei miei genitori che non fanno altro che chiedermi come sto, cosa faccio, cosa ho in mente di fare etc.

Immaginate avere pensato un menù a base di crostacei e non poterne mangiare, ma senza poter spiegare a nessuno il perché.

Immaginate aver desiderato il tiramisù come torta nuziale, ma non aver considerato il fatto di non poterne mangiare.

Ecco, io non ho dovuto immaginarlo! Me la sono vissuta alla grande, questa esperienza!

Diciamo le cose come stanno: location spettacolare.

Affacciata direttamente sul lago in una giornata praticamente perfetta, questo dobbiamo riconoscerlo.

Peccato che non me la sia goduta per niente!

Ragazzi, ho dovuto convivere tutta la giornata con le problematiche della gravidanza, ma senza poter dire nulla a nessuno e inventando innumerevoli risposte fasulle ad altrettante domande.

Inoltre le mie emozioni erano completamente incasinate!

Pensate che ho pianto quando hanno rotto i piatti come buon augurio!
Ma non ho pianto per l’emozione… Ho pianto perché mi dispiaceva che avessero rovinato il servizio!

.

Bene, ora sicuramente sapete qualcosa di più a proposito degli ultimi tempi!

Spero di non avervi shockati troppo con il mio piccolo inganno!

E adesso mi piacerebbe sapere qualcosa di voi! Anche voi avete vissuto qualche strano evento legato al vostro matrimonio?

P.S. Volete conoscere tutte le bizzarrie del mio matrimonio? Potrei riservarvi un altro articolo!

Fatemelo sapere nei commenti!

xoxo

Fede


Se vi è piaciuto il mio articolo,

iscrivetevi per non perdere i prossimi

e

sostenetemi con un commento, un like e condividendo l’articolo!

Grazie!

Unisciti ad altri 354 follower

Ed ecco altri interessanti articoli per voi!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: